«

»

LE PIANTE PER DISINTOSSICARSI e DEPURARSI . Autoprodusione di un Amaro digestivo e di una Bevanda depurativa

9 aprile 2017
10:00a18:00

LE PIANTE PER DISINTOSSICARSI e DEPURARSI; LE PIANTE PER AIUTARE LO STOMACO E LE FUNZIONI INTESTINALI. Tarassaco, cicoria, selvatiche, erbe amare…. per rinascere in primavera seguendo i ritmi della natura. Quali piante usare e come impiegarle per agevolare le funzioni depurative del fegato, per drenare e disintossicare e favorire il rinnovamento cellulare e tissutale. Quali piante per aiutare la digestione e per un sano funzionamento dell’intestino. Quali preparazioni erboristiche sono più adatte. Come combattere disturbi frequenti come stipsi, gonfiore intestinale, diarrea, nausea, bruciore allo stomaco e gastriti, disturbi post prandiali… Consigli di alimentazione e di stile di vita per far propria e assimilare l’esperienza della vita, liberandoci dal grossolano. In laboratorio prepareremo assieme: una bevanda disintossicante e drenante per la cura depurativa primaverile e un amaro digestivo.

QUEST’INCONTRO FA PARTE DEL CORSO DI ERBORISTERIA ALL’ARIA APERTA ma può essere frequentato anche come singolo seminario. SI TRATTA DI UN CORSO FORMATO DA 7 INCONTRI TENUTI LA DOMENICA A CADENZA MENSILE. IL CORSO E’ A CICLO CONTINUO GLI INCONTRI PERSI POSSONO ESSERE RECUPERATI.

E’ POSSIBILE ANCHE PARTECIPARE A SINGOLI INCONTRI TEMATICI.

DURANTE I VARI INCONTRI SI TRATTA IN MANIERA PRATICA ED ESPERIENZIALE DEI PRINCIPALI ARGOMENTI DELL’ERBORISTERIA, ANDANDO A TOCCARE  I VARI DISTRETTI DELL’ORGANISMO, I POSSIBILI SQUILIBRI E I METODI NATURALI PER CURARSI E MANTENERSI IN SALUTE; PARTE FONDAMENTALE DI OGNI INCONTRO E’ LA RACCOLTA IN NATURA O NEL GIARDINO DELLE PIANTE UTILI E LA PREPARAZIONE IN LABORATORIO DEI RIMEDI UTILI, LEGATI ALL’ARGOMENTO DELLA GIORNATA.

Cosa facciamo: Passiamo una giornata in natura, raccogliendo le piante selvatiche utili e imparandone gli usi e le caratteristiche per poi usarle assieme per preziosi preparati erboristici. E’ un occasione per ritrovare il nostro atavico contatto con il mondo della Natura, recuperando una dimensione naturale, e spesso persa, e riavvicinarsi a un armonia ancestrale. In stretto rapporto con la natura dei campi e dei boschi, si scoprirà l’infinita ricchezza e abbondanza del mondo vegetale, e le innumerevoli proprietà curative tipiche delle piante selvatiche officinali. Come un tempo, ma arricchiti dalle conoscenze contemporanee, si utilizzeranno le generose erbe per preparare rimedi e preparazioni efficaci e facilmente ripetibili in casa. Si metteranno in pratica le conoscenze tradizionali legate alla ricerca in campo, alla raccolta seguendo il tempo balsamico e i calendari planetari, ai metodi di conservazione e ai diversi metodi estrattivi e tecniche di laboratorio  per ottenere validi preparati autoprodotti.

Scarica qui il programma  http://www.pimpinella.it/blog/attivita/erboristeria-allaria-aperta

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!