«

»

TOPINAMBUR E NOVITA’

Cari Amici

In queste giornate autunnali spesso il nostro sguardo è attirato dalle abbondanti fioriture gialle e solari del Topinambur (Helianthus tuberosus), che predilige le sponde di corsi d’acqua e canali, ma spesso invade margini di campi e strade, massicciate ferroviarie e ambienti ruderali. E’ parente stretto del girasole (Helianthus annuus)e la sua fioritura abbondante e vigorosa è autunnale. Il suo nome scientifico deriva da due parole greche: “elios” sole e “antos” fiore, per ricordare i capolini fiorali che si aprono al sole e che assomigliano loro stessi al sole, mentre “ tuberosus” deriva dal latino e indica i rizomi tuberiformi. Quest’ultimi sono ricche di vitamina A e B e del polisaccaride inulina, che li rende adatti ai regimi ipocalorici e a chi soffra di glicemia elevata e diabete, oltre a portare energia negli stati di convalescenza, agli anziani e alle donne in allattamento. Le radici sono buone da mangiare sia crude in insalata, tagliate sottili e condite con una delicata salsina a base di olio extravergine d’oliva e limone , oppure trifolate ; hanno un gentile sapore dolciastro con un retrogusto che ricorda il carciofo. Come tutte le radici, il periodo migliore per raccoglierle è al termine della stagione vegetativa, quando tutte le sostanze di riserva vengono immagazzinate nella parte perennante della pianta. Crescendo spesso in terreni sabbiosi , si possono raccoglierle senza particolare attrezzatura, venendo facilmente via anche a mano.

Al Giardino di Pimpinella il topinambur crea rigogliose nuvole gialle color del sole; veniteci a trovare per  godere della sua generosa bellezza!

 

Domenica 28 settembre riprende il corso a ciclo continuo di ERBORISTERIA ALL’ARIA APERTA. Il tema della giornata sono LE PIANTE PER L’ARMONIA DELLA DONNA. Vedremo come mantenere armonia, salute, benessere e bellezza nelle fasi della vita femminile. Faremo assieme una breve passeggiata con riconoscimento e raccolta delle piante adatte a curare i disturbi femminili e alcune preparazioni dedicate al mondo femminile. E’ possibile partecipare anche ai singoli incontri. Per info clicca qui: http://www.pimpinella.it/blog/eventi-corsi/le-piante-per-larmonia-della-donna.htm

 

Sabato 4 e Domenica 5 Ottobre il Dottor Luigi Giannelli  illustrerà i  PRINCIPI  BASE DELLA MEDICINA TRADIZIONALE MEDITERRANEA, fornendoci le conoscenze fondamentali per avvicinarsi alla nostra medicina tradizionale. Si parlerà di fisiognomica e di temperamenti , e le piante saranno inquadrate secondo i 4 elementi e  le corrispondenti qualità. Un approccio su base energetica, antico ma straordinariamente moderno , di grande successo terapeutico. Per info clicca qui: http://www.pimpinella.it/blog/eventi-corsi/medicina-tradizionale-mediterranea-con-il-dott-luigi-giannelli.htm

 

Domenica 12 e domenica 19 Ottobre , come ormai da tradizione, CASTAGNATA NEL BOSCO DEGLI GNOMI http://www.pimpinella.it/blog/eventi-corsi/castagnata-nel-bosco-degli-gnomi-4.htm

In programma passeggiata nel bosco fino a raggiungere il castagneto, dove ci aspetteranno intrattenimenti e spettacoli, spuntini e caldarroste e assieme raccoglieremo le castagne per poter portare a casa i sapori di questa bella giornata passata nel bosco colorato d’autunno. Per info e prenotazioni scrivere a info@pimpinella.it

 

 

Inoltre altre iniziative sul sito: www.pimpinella.it

Vi ringraziamo per averci letto fino a qui e vi salutiamo augurando a tutti Salute e Serenità.

Con Gioia!

Laura e i meravigliosi Amici del Giardino di Pimpinella

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato!