Erboristeria all'Aria Aperta

Giornate in natura, raccogliendo le piante selvatiche utili

Informazioni generali

Passare una giornata in natura, raccogliendo le piante selvatiche utili e imparandone gli usi e le caratteristiche per poi usarle assieme per preziosi preparati erboristici. È un occasione per ritrovare il nostro atavico contatto con il mondo della Natura, recuperando una dimensione naturale, e spesso persa, e riavvicinarsi a un armonia ancestrale. In stretto rapporto con la natura dei campi e dei boschi, si scoprirà l’infinita ricchezza e abbondanza del mondo vegetale, e le innumerevoli proprietà curative tipiche delle piante selvatiche officinali. Come un tempo, ma arricchiti dalle conoscenze contemporanee, si utilizzeranno le generose erbe per preparare rimedi e preparazioni efficaci e facilmente ripetibili in casa. Si metteranno in pratica le conoscenze tradizionali legate alla ricerca in campo, alla raccolta seguendo il tempo balsamico, ai metodi di conservazione e ai diversi metodi estrattivi e tecniche di laboratorio per ottenere validi preparati autoprodotti.

Erboristeria all'aria aperta: è un corso base di erboristeria che in una serie di incontri fornisce le informazioni fondamentali per imparare a impiegare le piante officinali. Durante i vari incontri si tratta in maniera pratica ed esperienziale dei principali argomenti dell’erboristeria, andando a toccare i vari distretti dell’organismo, i possibili squilibri e i metodi naturali per curarsi e mantenersi in salute; parte fondamentale di ogni incontro e’ la raccolta in natura o nel giardino delle piante utili e la preparazione in laboratorio dei rimedi utili, legati all’argomento della giornata.

Organizzazione giornata

Ogni incontro di Erboristeria all’Aria Aperta inizia alle 10.00 di mattina e termina verso le 18.00. Pausa pranzo dalle 13,00 alle 14,00. Il pranzo, in tema con gli argomenti trattati in giornata, è a buffet ed è compreso nel costo del corso.

Le attività previste durante la giornata si possono suddividere in 3 parti:


1 TEMA ERBORISTICO DELLA GIORNATA
E’ la parte che riguarda la fitoterapia e i rimedi utili per evitare o superare i disturbi legati al tema del giorno. Viene descritto l’argomento del programma, mediante l’ausilio di slides.

2 ERBORIZZAZIONE
Generalmente, tempo permettendo, è prevista una breve passeggiata di riconoscimento e raccolta delle piante utili, dove viene sviluppata la parte inerente alla Botanica (nozioni di fisiologia vegetale e di morfologia), la Sistematica (saper riconoscere e classificare le piante) e l’Ecologia vegetale (cioè la capacità di comprendere gli ambienti di crescita delle diverse piante).

3 TRASFORMAZIONE
È la parte di laboratorio, dove i partecipanti lavorano per fare i preparati in programma. Si eseguono tecniche di estrazione e trasformazione , facilmente ripetibili anche in contesti domestici.

Le passeggiate di riconoscimento e raccolta delle piante utili in genere sono semplici e percorrono i sentieri che circondano il Giardino. A seconda del tema trattato percorreremo ambienti diversi, che permettano di trovare le erbe selvatiche utili in tema. In caso di mal tempo sarà nostra cura aver raccolto anticipatamente le erbe della giornata in modo da poter vedere dal vivo le erbe oggetto di studio e da poterle impiegare nella parte di laboratorio. Suggeriamo in ogni modo di vestirsi da campagna, con scarpe comode da passeggiata, e con vestiti adatti sia ai momenti di sole che a sbalzi di temperatura. È bene portare con sé un quaderno con lo scotch per poter allestire un piccolo erbario di campagna con le piante raccolte, come valido aiuto nel ricordare le piante studiate una volta a casa. È possibile registrare la lezione e suggeriamo di documentare le piante trattate con foto.

Ogni incontro comprende le preparazioni fatte durante il seminario, le dispense e l’Attestato di partecipazione (se richiesto in anticipo). Offriamo merenda e pranzo/buffet a base di erbe selvatiche e curative in tema con l’argomento trattato durante la giornata.

Gli incontri del 2019/20

Il Giardino di Pimpinella image

Le piante del respiro

17 novembre 2019 e 15 novembre 2020 - presso il Giardino di Pimpinella

Piante e olii essenziali per combattere i disturbi dell'apparato respiratorio come sinusiti, catarro, otiti, allergie, tosse e raffreddori e in generale i disturbi dell’apparato respiratorio. Cosa rappresentano la difficoltà e gli organi che partecipano alla respirazione nella medicina su base energetica. Come usare le piante e gli oli essenziali utili e come fare da sè sciroppi, balsami, inalazioni, infusi, melliti e altre preparazionisono utili. In laboratorio faremo assieme: uno sciroppo contro la tosse e un balsamo per favorire il respiro e contrastare le congestioni.
in programma una passeggiata con riconoscimento e raccolta delle piante utili, descrizione accurata del tema della giornata e delle piante con proiezione , laboratorio di autoproduzione dei preparati in programma.
Durante il corso vengono offerti merenda e pranzo vegani a km 0; i partecipanti portano a casa i preparati fatti e le dispense della giornata.

Le piante per non ammalarsi

15 dicembre 2019 e 13 dicembre 2020 - presso il Giardino di Pimpinella

Giornata dedicata alle piante che aumentano le difese immunitarie, per resistere alle malattie da raffreddamento e alle aggressioni virali; come rinforzare l’organismo nei confronti di attacchi di malattie più significative. Consigli su alimentazione e stile di vita.

Introduzione all'erboristeria

7 e 8 marzo 2020 ptresso il Giardino di Pimpinella

Tratteremo delle basi dell'erboristeria e di come fare le principali preparazioni erboristiche che possono essere svolte tranquillamente anche in casa e da chi non sia particolarmente esperto. Si tratterà dei principi della medicina naturale, di come come raccogliere, essiccare e conservare le erbe re infine di come impiegarle; faremo una carrellata delle 20 erbe utili per mantenersi in salute e sconfiggere gli squilibri più comuni.

Le piante per disintossicarsi e depurarsi aiutando la digestione

29 marzo 2020 - presso il Giardino di Pimpinella

Tarassaco, cicoria, selvatiche, erbe amare…. per rinascere in primavera seguendo i ritmi della natura. Quali piante usare e come impiegarle per agevolare le funzioni depurative del fegato, per drenare e disintossicare e favorire il rinnovamento cellulare e tissutale, donandoci nuova energia e abbassando il colesterolo. Quali piante per aiutare la digestione e per un sano funzionamento dell’intestino. Quali preparazioni erboristiche sono più adatte. Come combattere disturbi frequenti come stipsi, gonfiore intestinale, diarrea, nausea, bruciore allo stomaco e gastriti, disturbi post prandiali… Consigli di alimentazione e di stile di vita per far propria e assimilare l’esperienza della vita, liberandoci dal grossolano. In laboratorio prepareremo assieme: una bevanda disintossicante e drenante per la cura depurativa primaverile e un amaro digestivo.

Le piante per l’Armonia della Donna

9 e 10 maggio 2020 - presso il Giardino di Pimpinella

Conoscere le erbe, compagne e guide nelle varie fasi della vita della donna. Quali piante hanno protetto ecurato la donna fin dai tempi più remoti. Le piante di potere femminili. Quali piante impiegare nelle varie fasidella vita della donna e per favorire condizioni di armonia ed equilibrio: pubertà, fase fertile, gravidanza, parto,allattamento, menopausa … Quali piante usare in caso problemi e squilibri comuni. In laboratorio faremo assieme:una tintura madre personalizzata e una miscela di erbe per l’igiene intima.

Le piante per favorire la concentrazione e per ben riposare

7 giugno 2020 - presso il Giardino di Pimpinella

Quali piante per migliorare l’attenzione e la concentrazione, per dormire bene e riposarsi. Le piante addattogene, per combattere periodi di stress intellettivo e psicofisico. Come impiegarle e in che forma. Consigli sullo stile di vita e su vari metodi per centrarsi e recuperare un equilibrato ritmo vitale. In laboratorio faremo assieme: una pomata antinevralgica e una tintura madre rilassante. 11 giugno al Giardino di Pimpinella.

Quali piante combattono i dolori e le contratture, disturbi articolari e reumatici. In quale forma e come assumere i rimedi naturali adatti ai vari disturbi e per prevenire gli squilibri. Consigli di stile di vita e di alimentazione. In laboratorio prepareremo assieme: un olio per massaggi e una pomata antifdolorifica per contusioni e dolori articolari.

Immagini

  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire