DISTILLAZIONE, ESTRAZIONE AROMI DEI FIORI, CREAZIONE DEI PROFUMI

tecniche e metodi di distillazione, estrazione e creazione di profumi

Corsi e seminariAutoproduzione Cosmesi, Oli Essenziali, Saponi, Cucina botanica, Erbe tintorie
CodiceAUT024-21
Durata

5 giorni

Orario

dal 18 al 22 agosto

Date

dal 18 al 22 AGOSTO

Programma

E' un corso completo, dove si vivono tutte le fasi che poirtano alla creazione di aromi e profumi. Adatto sia a chi si avvicini per la porima volta a questo affascinante mondo per passione ma anche a chi voglia ricavarne una professione. Faremo un tuffo nell'affascinate mondo della distillazione e ci immergeremo per due intense giornate in un affascinante mare di profumi e suggestioni.
Vivremo insieme l’esperienza pratica della distillazione, dalla quale otterremo acqua aromatica e olio essenziale e vedremo come sia possibile distillare anche in ambiente domestico.Capiremo così perchè gli oli ressenziali rappresentino in alchimia l'Anima della Pianta . Scopriremo le proprietà degli oli essenziali e acque aromatiche e come usarli. Impareremo come estrarre i profumi più volatili e delicati dei fiori. Faremo miscele aromatiche, acque di colonie e profumi mettendo in pratica la sottile arte di miscelare aromi per creare essenze curative a tutti i livelli.

18 agosto
Parte introduttiva:
Breve carrellata sulla storia della distillazione: dagli alambicchi più antichi del mondo a quelli dell'arte alchemica del '500 sino a quelli delle campagne di Grasse a quelli industriali dei nostri giorni.
I materiali diversi dell'alambicco: rame, acciaio, vetro temperato..
Dimensioni utili dell'alambicco e diversi modelli.
Come costruirsi un distillatore casalingo
Come costruirsi un distillatore di capacità maggiore: 30L, 50L, 100L..
Quale resa delle più comuni e famose piante aromatiche
prima esperienza di creazione di un'acqua aromatica
prima distillazione con alambicco da laboratorio
19 agosto
raccolta nel campo della lavanda, ma anche dell'alloro e del rosmarino
PRATICA ED ESPERIENZA DI DISTILLAZIONE: useremo distiversi alambicchi per comprendere le differenze fra le diverse tecniche:
corrente di vapore,
idrodistillazione,
distillazione per cobazione,
20 agosto
come estrarre aromi volatili e delicati di fiori e piante, che altrimenti si disperdono col calore (raccoglieremo e distilleremo la Rosa, la Ginestra e il Ligustro)
Distillazione frazionata
La spremitura a freddo della scorza degli agrumi
Come distillare aromi delicati e termolabili: l'enflourage, la distillazione a vuoto, la distillazione a bassa temperatura, i solventi; l'estrazione con ultrasuoni.
Distilleremo piante fresche e essiccate (rosmarino, lavanda, alloro, chiodi di garofano, rosa)
21 agosto
aromaterapia e uso degli oli essenziali. con esperienza pratica di conoscenza e ascolto delle note aromatiche partendo dalle piante fresche per poi analizzare e scoprire i messaggi di guarigione animica, emozionale e fisica che le piante ci inviano attraverso gli oli essenziali.
Scopriremo così cosa sono gli oli essenziali e come usarli nella vita di tutti giorni, per il benessere quotidiano, la pulizia degli ambienti, la preparazione di oli da massaggi e prodotti cosmetici, esaltarne le virtù sottili, curare i più vari problemi di salute, ma anche come impiergarli in cucina e nella detergenza domestica.In particolare tratteremo: Cosa sono gli oli essenziali e dove si trovano nella pianta. I principali costituenti chimici ed i chemotipi. Come impiegarli. Eventuali precauzioni e tossicità. Gli oli frazionati per creare oli essenziali “standard”. Come fare per avere la sicurezza della qualità degli oli essenziali. La certificazione biologica negli oli essenziali. I piani di azione degli oli essenziali. I costituienti chimici. I chemotipi. L’aromatogramma. Contraffazioni e sofisticazioni. Criteri di valutazione della qualità degli oli essenziali. Gli oli essenziali e i profumi: le note olfattive, le note di testa, di cuore e di fondo. Monografie sui principali oli essenziali : di ogni pianta si considerano gli usi curativi, emozionali e animici, cosmetici e sull’ambiente domestico e di lavoro. Usi degli oli essenziali. Gli oli Essenziali in cucina, in cosmesi, nella detergenza domestica, in casa, negli ambienti pubblici, come prevenzione e terapia, per le pratiche sportive. Impiego degli oli essenziali a scopo mentale, emozionale e sottile.
Come gli oli essenziali agiscono sui diversi piani della nostra esistenza: animico, emozionale, mentale e fisico.
Come usarli e come abbinarli per creare miscele e profumi curative e suggestive.
Studio dei principali oli essenziali e delle loro proprietà che si riflettono sui vari piani della nostra esistenza.
Scopriremo i principali costituenti chimici ed i chemotipi.osservazione olfattiva/emozionale delle principali piante aromatiche da cui si ricava olio essenziale ;esercitazione per percepire le note di base, di cuore e d testa e comprendere come comporle e assemblare nelle miscele di oli essenziali per profumazioni e cosmesi.
22 agosto
Sperimenteremo e studieremo come impiegarli e le precauzioni e attenzioni con cui usarli. Impareremo a decifrarne le note di testa, di cuore e di base e a comprenderne gli effetti, gli usi.
Scopriremo come miscelarli per creare sinergie aromatiche curative.
Creeremo il nostro profumo personale sulla base delle note caratterizzanti gli oli essenziali e ascoltando il nostro personale sentire, per giungere a creare il nostro Profumo dell'Anima.
PREPARAZIONI IN PROGRAMMA:
estrazione delle note aromatiche di piante fresche in alcool, in glicerina e in olio;
misceleremo gli oli essenziali per preparare:
un profumo su base acquosa (con acqua aromatica);
un'acqua di colonia;
un profumo su base olio;
un profumo su base alcolica;
uno spray purificante per ambiente
un profumo personalizzato .

Clicca per Ingrandire
Clicca per Ingrandire
Tutto il materiale prodotto durante il corso resta ai partecipanti.
Ogni partecipante avrà le dispense e l’attestato che certifica numero di ore e temi trattati.
Suggeriamo di partecipare all’intero percorso anche se è possibile farne solo la prima o la seconda parte (su richiesta e previ accordi con i docenti)

COSTO DEL CORSO

Il costo è di € 400,00 + € 10,00 per QUOTA DI ISCRIZIONE "AMICI DI PIMPINELLA" (solo per 1° incontro - tessera annuale). Il costo è composto da € 200,00 per il corso + € 200,00 di cassa comune (per coprire spese vitto, e materie prime). Non sono previste altre spese, il costo comprende tutto, preparzioni, trasporti, vitto e, per chi usufruisce degli spazi che mettiamo a disposizione, anche l'alloggio della nostra foresteria).

È richiesto un acconto, quale impegno di partecipazione, di € 200.00 (+ € 10,00 Quota iscrizione se primo incontro) mediante Pay Pal, Carta di Cerdito o Bonifico Bancario (clicca su bottone in fondo pagina per Prenotazione-acconto incontro).

I corsi e seminari hanno un numero massimo di iscritti; se nella pagina del corso scelto, sotto alla descrizione non compare la scritta “Raggiunto numero massimo dei partecipanti” potete procedere direttamente con la prenotazione corso. Saldo, di 360,00 € entro 5 giorni inizio corso accedendo alla propria area riservata (Account personale) mediante Pay Pal, Carta di Cerdito tramite Pay Palo o Bonifico Bancario.

ACCOMPAGNATORI

Scriverci a info@pimpinella.it per informazioni sulla presenza di accompagnatori, che possono accompagnare il corsista e stare con noi durante i pasti, la sera e durante le escursioni.

COORDINATE BANCARIE PER BONIFICO

ATTENZIONE ABBIAMO CAMBIATO IBAN!!

C/C BANCARIO del GIARDINO DI PIMPINELLA Fattoria didattica via Medelana 23, 40043 Marzabotto (BO)
intestato a dott.ssa Laura dell'Aquila: IBAN IT56K0623023704000030617008 Credit Agricole

Inserire nella causale del bonifico NOME E COGNOME, TITOLO, DATA E CODICE DEL CORSO/INCONTRO SCELTO (che trovate comunque nell'acconut personale quando cliccate su pagamento con bonifico bancario)

Immagini

  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire
  • Clicca per Ingrandire